Lunghezza del percorso Km. 15,00. Il  tracciato è adatto sia per gli appassionati di  di MBT, sia per gli amanti di tekking e per escursioni a cavallo. Il percorso parte da Saturnia  antica citta fondata dagli Etruschi nel VII secolo A.C. Divenne in seguito colonia romana e capoluogo delle colline dell’Albegna.Favorita dalle famose acque termali, prima con gli Aldobrandeschi, poi sotto il dominio di Siena (1410), ricevette notevole impulso tale da affermarsi come uno dei centri più vivaci della Maremma.

La partenza del percorso è ubicata presso il parcheggio di Via Aurinia, proseguendo in direzione  P.za della Chiesa si percorre la Via Clodia (antica via  di origine romana), si attraversa poi la SP n. 10 per  passare  in adiacenza al famosissimo complesso termale delle Terme di  Saturnia. Oltrepassato lo stesso  il  tracciato  s’incammina  sulla strada denominata “Marco Pantani” strada cementata in forte salita, sulla quale il famoso campione era solito allenarsi quando veniva nella sua abitazione situata in Poggio Murella.In prossimità dell’Hotel Tuscany, il percorso gira sulla destra per raggiungere appunto la località Poggio Murella attraverso la strada denominata “Sassi Bianchi”. In prossimità del centro abitato, il percorso gira a  destra proseguendo in direzione Monte Cavallo.Dopo circa 500 metri fuori dall’abitato spostandosi dal percorso e prendendo una strada a destra è possibile anche raggiungere il Castellum  Acquarium un’opera idraulica di epoca romana di notevole interesse.

Proseguendo diritti dopo circa 2 chilometri, si gira a destra  per tornare verso la meta.Da qui è possibile vedere un panorama bellissimo con una veduta della vallata delle Terme di Saturnia e del Monte Amiata. Il percorso torna verso Terme di Saturnia   proseguendo  in direzione contraria rispetto a quello fatto all’andata, sino alla  meta.